cover

INTERNI D'ARTISTA IN TOSCANA

MARIELLA SGARAVATTI
Fotografie di MARIO CIAMPI

CARTONATO CON SOVRACCOPERTA / 240 pagine
24,5 x 30 cm
250 illustrazioni a colori
ISBN-13: 978-1-905216-01-7

Euro 65

IN STOCK

  • thumbnail
  • thumbnail
  • thumbnail
  • thumbnail
  • thumbnail

DESCRIPTION

Da sempre la Toscana, con il fascino delle sue tradizioni e dei suoi paesaggi, incanta artisti che hanno scelto di vivere e lavorare in questa regione. Maestri d’arte come Pietro Cascella, Sandro Chia, Isanna Generali, Joseph Kosuth, Massimo Lippi, Igor Mitoraj, Gianni Ruffi e Daniel Spoerri, hanno creato ambienti in cui la personale visione artistica di ognuno coesiste armoniosamente con l’essenza storica e culturale del territorio. Questo libro raccoglie gli interni di venticinque case di importanti artisti contemporanei; da castelli trasformati in studi a case coloniche sapientemente ristrutturate, da edifici industriali a case borghesi, ville e piccoli laboratori. Ciò che accomuna questi diversi, particolari, e talvolta straordinari spazi, è la continuità con la produzione artistica di chi li ha creati ed il profondo rispetto per la loro natura originaria. Mentre le fotografie di Mario Ciampi ci mostrano le diverse situazioni evocandone abilmente l’atmosfera, i testi di Mariella Sgaravatti completano la presentazione illustrando il modo in cui ogni interno è stato trasformato per riflettere la personalità del suo autore e preservarne il profondo legame con questa terra.

AUTHOR

author

MARIELLA SGARAVATTI was born in Padua, Italy and studied architecture in Florence where she graduated with a specialization in landscape architecture. She has done freelance work designing gardens and she is currently active in gardening congresses and conventions. Her published works include Le passiflore and Le clematidi, both published by Calderini in Italy, and Tuscany Artists Gardens and Tuscany Artists Homes both published by Verba Volant.

author

MARIO CIAMPI has been an architectural photographer for more than twenty-five years and his work has appeared in numerous magazines worldwide, and in particular, Casa Vogue and Architectural Digest